I bambini e la disfunzione intestinale

Pubblicato da Francescapaola Polli, 30-giu-2017 11.31.24

Cercami su:

Sono tante le ragioni che possono portare a delle disfunzioni intestinali nei bambini, a volte una specifica patologia, come la Spina Bifida o una malformazione anorettale, ne è la causa. Alcune disfunzioni sono più diffuse e cambiano nel corso degli anni, tra queste la stipsi o i crampi allo stomaco. Abbiamo cercato di riportare in questo articolo alcuni concetti che possono esserti utili!

TAI Children

 

Innanzitutto è possibile fare una distinzione tra “intestino neurogeno” e “intestino funzionale ” anche se ci sono sempre delle eccezioni.

Intestino neurogeno
Danno al midollo spinale

Nei bambini con un’età inferiore ai 15 anni è abbastanza raro un danno al midollo spinale e ha un’incidenza di meno del 4%. Un trauma al midollo spinale ha caratteristiche molto diverse nei bambini e negli adulti. Per esempio nei bambini si riscontra una più alta possibilità di guarigione da un danno neurologico e una maggiore probabilità di sviluppo della scoliosi.
I bambini con danno al midollo spinale spesso hanno problemi legati al sistema urinario e intestinale.

Spina Bifida

La Spina Bifida è una malformazione alla nascita. È una patologia che si riscontra quando le ossa della colonna vertebrale non si sono ben formate intorno al midollo spinale.
Ci sono tre tipologie: spina bifida occulta, meningocele e mielomeningocele.
Il mielomeningocele è la patologia più grave, anche conosciuta come “spina bifida aperta”.
I bambini con Spina Bifida hanno poco o nessun controllo sullo sfintere anale e questo causa incontinenza fecale in circa 13-71% dei bambini. A causa della mancanza del controllo nervoso, le feci attraversano il colon più lentamente perdendo una certa quantità d’acqua, questo le rende più dure ed è causa di stipsi nel bambino.

Intestino funzionale

I problemi legati ad un intestino funzionale costituiscono quasi la metà delle visite fatte da un gastroenterologo pediatrico. Dolore, stipsi, diarrea, incontinenza delle feci sono ragioni comuni per recarsi da un dottore.

Stipsi

La stipsi è molto comune durante l’infanzia. Circa un terzo dei bambini con un’età inferiore ai nove anni ogni tanto ne soffre. Nei bambini si parla di costipazione quando la defecazione avviene con una frequenza minore alle tre volte in una settimana. Ci possono essere tante ragioni che portano alla costipazione, per esempio: evitare o aver paura di andare in bagno, seguire una dieta con un apporto di acqua e/o di fibre molto basso, uno sconvolgimento emotivo o alcuni farmaci.

Incontinenza fecale

Un bambino costipato potrebbe sporcare le sue mutandine. Capita di sporcarsi quando nell’intestino le feci liquide superano la barriera costituita dalle feci dure presenti nel retto e fuoriescono. Sporcarsi è un segno di incontinenza. Il bambino non riesce a controllare le feci liquide e può anche non accorgersi della fuoriuscita.

Altre problematiche

Malformazioni ano-rettali

Avere una malformazione anorettale vuol dire che l’ano* e il retto* non si sono formati bene durante la gestazione. Questo capita quasi all’inizio durante lo sviluppo del feto. È un problema raro che colpisce più i ragazzi che le ragazze (circa 1 bambino su 5000).
“Malformazioni ano-rettali” è un termine generico per indicare diversi tipi di anomalie:

  • Il canale anale può essere stretto o non essersi formato perfettamente
  • Il retto potrebbe non essere connesso all’ano
  • Una membrana potrebbe ostruire l’apertura anale
  • Il retto potrebbe essere connesso ad una parte del sistema urinario o al sistema riproduttivo tramite un passaggio chiamato fistola e non c’è un’apertura anale.

*Ano: l’apertura al termine dell’intestino crasso attraverso il quale passano le feci
*Retto: l’area dell’intestino crasso proprio sopra l’ano

La malattia di Hirschsprung

La malattia di Hirschsprung è una condizione che colpisce l’intestino e causa problemi al passaggio delle feci. Nei bambini con la malattia di Hirschsprung, nella parete del colon e del retto, mancano le cellule nervose responsabili del normale movimento a onde dell’intestino per cui le feci si bloccano e causano costipazione. La lunghezza dell’intestino colpita può variare.
La malattia di Hirschsprung è una patologia congenita o ereditaria, cioè una persona nasce affetta da essa, o uno dei genitori la trasmette al figlio.
Tutti i problemi legati all’intestino e causati dalle condizioni sopra riportate possono avere diversi trattamenti, l’irrigazione transanale è un ottimo trattamento e può essere usato per tutte le problematiche riportate sopra. Chiedi al tuo dottore dei consigli.

Scopri di più

 

Argomenti: Irrigazione transanale, Gestione dell'intestino, Bambini e TAI, Bambini, Intestino neurogeno