Perseguire il proprio obiettivo e non mollare mai: la storia di Rita Cuccuru, atleta paralimpica di triathlon

Pubblicato da Arianna Minghetti, 19-lug-2019 12.00.00

Rita Cuccuru ha 41 anni ed è un'atleta paralimpica di triathlon. Quando parla trasmette un entusiasmo e un'energia straordinari, dimostrando una determinazione fuori dal comune. È stata una promessa del calcio femminile, ma poco dopo il suo debutto in serie A, a soli 17 anni, un incidente ha interrotto la sua carriera. Ci racconta di come sia stata per lei un'occasione di rinascita che l'ha portata a iniziare una nuova avventura. Il suo consiglio per tutti è di trovare un obiettivo, una strada, qualcosa che ci faccia stare bene e perseguirla, qualunque cosa sia.

Scopri di più

Argomenti: Testimonianze, Wellspect Sport, Sport

Fabio Raimondi: 30 anni di basket in nazionale e una chiamata per Tokyo 2020

Pubblicato da Cecilia Giordani, 14-giu-2019 12.00.00

Fabio Raimondi gioca a basket da una vita: ha iniziato ad allenarsi a 11 anni e gioca in maniera agonistica da quando ne ha 16. Dopo pochi mesi è stato chiamato a giocare nella nazionale italiana, dove è rimasto fino al 2015. Oggi gioca per la Dinamo di Sassari, ma di recente ha avuto una sorpresa: è stato convocato all’avvicinamento per le qualificazioni alle paralimpiadi di Tokyo 2020.

Scopri di più

Argomenti: Cateterismo intermittente, Wellspect Sport

VelaVia, l'associazione nata dalla comune passione per la barca a vela

Pubblicato da Cecilia Giordani, 18-giu-2018 11.26.27

VelaVia nasce nel 2016 dalla passione di un gruppo di persone per la barca a vela e dal desiderio di portare il proprio territorio a soddisfare le esigenze e i bisogni di tutti. 

 

Scopri di più

Argomenti: Wellspect Sport, Sport

Fabio Raimondi e il basket in carrozzina: una passione lunga una vita

Pubblicato da Cecilia Giordani, 20-apr-2018 11.00.00

Fabio Raimondi ha 45 anni e gioca a pallacanestro in carrozzina da quando era bambino. Fabio è “determinato quanto basta per vincere ed esigente il giusto” – come dice lui stesso.

 

Scopri di più

Argomenti: Wellspect Sport, Sport

Come sono diventato un arciere paraolimpico

Pubblicato da Francescapaola Polli, 29-set-2017 11.03.10

Mikey ha subito una lesione midollare quando era nell’esercito, durante un corso di addestramento all’assalto. Oggi usa un arco al posto di un’arma da fuoco, e questo gli ha permesso di partecipare ai giochi paraolimpici di Rio.

Scopri di più

Argomenti: Wellspect Sport, Sport