Il campione di handbike Cristiano Picco e il suo nuovo equilibrio grazie alla TAI

Pubblicato da Arianna Minghetti, 18-ott-2019 10.30.00

Cristiano Picco ha 40 anni ed è una persona molto attiva e positiva. Ha una profonda passione per l'handbike, sport in cui ha ottenuto alcuni importanti riconoscimenti, ma è anche padre di due gemelli di 2 anni e mezzo. Oggi ci racconta la sua esperienza e di come la terapia TAI lo ha aiutato a trovare un equilibrio nella sua vita quotidiana.

Scopri di più

Argomenti: Gestione dell'intestino, Irrigazione transanale

La perdita di funzionalità equivale ad una perdita di dignità?

Pubblicato da Cecilia Giordani, 15-ott-2019 17.10.14

C’è sempre un certo grado di incertezza quando vai dal medico. Devi mettere il tuo destino nelle mani di qualcun altro e potresti sentirti vulnerabile, in particolar modo se l’argomento è un po’ imbarazzante. Abbiamo chiesto ad alcune utilizzatrici dei nostri cateteri in Germania, Italia e Svezia come convivono con problemi urinari e frequenti visite mediche.

Scopri di più

Argomenti: Vescica

Vivere con l'incontinenza fecale

Pubblicato da Cecilia Giordani, 7-ott-2019 17.30.00

Per molte persone vivere con un disturbo dell’intestino comporta una ricerca di risposte che sembra interminabile. Può richiedere davvero molto tempo, perché si procede per aggiustamenti in risposta ai sintomi. Continuare a cercare una soluzione e trovare il modo per gestire la situazione al meglio richiede tempo e coraggio.

Scopri di più

Argomenti: Irrigazione transanale

Donne e vescica iperattiva

Pubblicato da Cecilia Giordani, 20-set-2019 12.00.00

Soffrire di vescica iperattiva può essere allo stesso tempo stressante e imbarazzante, a causa delle frequenti corse in bagno. Una corretta diagnosi è fondamentale per ricevere un aiuto adeguato e riuscire a convivere in serenità con questa condizione.

Scopri di più

Argomenti: Vescica

Lo sport come realizzazione personale: la storia di Lorenzo tra tavole da surf e volontariato

Pubblicato da Arianna Minghetti, 30-ago-2019 11.00.00

Le difficoltà non hanno mai fermato Lorenzo Bini. Ha iniziato a praticare adaptive surf prima ancora che questo sport si diffondesse in Italia, per poi arrivare con gli anni a partecipare ai campionati mondiali. Lorenzo è molto attivo anche come educatore e come volontario, esperienze che lo hanno arricchito molto. In tutte le sue attività dimostra una grande determinazione e una grande passione, come ci racconta in questa intervista.

Scopri di più

Argomenti: Sport, Salute dell'uomo